Barbara D’Urso, errore gravissimo: “Scusate, sono davvero stanca…”

0
119
Barbara D'Urso
Barbara D'Urso

Barbara D’Urso chiede scusa

Nella puntata pomeridiana di Pomeriggio 5 trasmessa ieri su Canale 5, Barbara D’Urso ha dovuto fare chiarezza su un errore imperdonabile che lei e la sua regia hanno fatto nei giorni scorsi. Il chiarimento è stato doveroso per preservare la credibilità di un programma che, durante l’emergenza sanitaria vissuta in Italia, ha reso un ottimo servizio al paese.

L’errore sulla messa in onda di un servizio

Giorni fa, è stato mandato in onda un servizio con delle immagini sospette. Barbara D’urso, prima di trasmetterlo era molto scettica sulla fonte del video in questione e più volte ha chiesto al suo entourage se tutto fosse stato verificato. Ricevendo una risposta affermativa, ha deciso di seguire le indicazioni della regia e far partire il servizio.

Ma l’errore era dietro l’angolo. Tutte le immagini di quel video erano fuori contesto e filmate prima del lockdown. Con leggerezza la regia ha deciso di mandare in onda un servizio che ha minato la credibilità del programma di Barbarella. Le immagini erano state estrapolate dal Web e, solo a distanza di giorni, ci si è accorti dell’errore.

La paura di Barbara D’Urso e la confessione in diretta

A seguito di questo errore, Barbara D’Urso ha dovuto fare una rettifica in diretta e mandare le vere immagini del servizio… che però non sono riusciti a far partire. Quello che ha tenuto a puntualizzare è che a volte si commettono degli errori ma, una volta scoperti, vanno denunciati e spiegati ai telespettatori. Questo per tenere alto il livello del programma e per bloccare sul nascere critiche che la volevano come responsabile di servizi finti e immagini create per aumentare lo share.

Finito l’appunto sul grave errore, Barbara D’Urso si lascia andare ad una confessione. La presentatrice si dice davvero molto stanca in questo periodo e si scusa ancora con i suoi fans. In effetti, da quando il Coronavirus ha fatto il suo ingresso nelle nostre vite, Lady Cologno non si è mai fermata. Ogni giorno al pomeriggio e la domenica sera, ha affrontato l’emergenza in prima linea cercando di rendere più facile la comprensione del problema. Usando la sua figura mediatica infatti, ha sensibilizzato molte persone che non erano avvicinabili dalle istituzioni. In fondo, visto l’impegno che ci ha messo per dare conforto, un errore si può anche perdonare.

Voi avevate visto il servizio? Fatecelo sapere cliccando QUI e schiacciando la stellina per rimanere informati su VNL Magazine, app di Google News e visitate il nostro sito.