Come collegare il telefono alla TV nel 2020

0
18
Come collegare il telefono alla TV
Come collegare lo smartphone al televisore

Come collegare il telefono alla TV

Ti piacerebbe mandare un video che hai sul telefono sulla televisione, ma non sai come fare? Vorresti farlo in modalità wireless così da eliminare cavi e cavetti e non sai come collegare il telefono alla TV? Segui la mia guida e ti spiegherò come fare. Con questa guida cercherò di spiegarti in che modo può essere effettuato il collegamento del telefono alla televisione di casa, cercando di darti alcune alternative a seconda del tipo di telefono che possiedi. Per questo ho deciso di dividere la guida tra telefoni con sistema Android e iPhone.

Come collegare il telefono alla TV in modalità wireless (Android)

Miracast

Prima di mostrati come collegare il telefono alla televisione, vorrei farti vedere che tecnologia wireless esiste. Magari hai sentito parlare di Miracast, andiamo nel dettaglio. Miracast è una tecnologia dalla Wi-Fi Alliance, che consente di proiettare contenuti sia audio che video sul televisore e di effettuare anche il mirroring di smartphone, tablet e computer sul televisore sfruttando la tecnologia Wi-Fi Direct (ovvero sdoppiare lo schermo del telefono e vederlo contemporaneamente sul televisore in Wi-Fi). Con Wi-Fi Direct si intende la possibilità di collegare direttamente due dispositivi in modalità wireless tra di loro, senza passare per un router Wi-Fi. Il grande problema di questa tecnologia è la compatibilità: Miracast è integrato in quasi tutti i dispositivi che hanno Android 4.4 o superiori e negli Smart TV più avanzati. Non è possibile utilizzare questa tecnologia su dispositivi Apple come iPhone o iPad. Per controllare se il tuo smartphone è compatibile con questa tecnologia puoi collegarti tramite questo link al sito Wifi Alliance

Miracast: collegamento passo passo

  • Dal tuo cellulare vai su impostazioni e clicca sull’icona col dito
  • Vedrai una voce con scritto Display, cliccaci sopra
  • comparirà la scritta Trasmetti. Selezionala
  • Arriviamo alla lista delle Tv da utilizzare: seleziona quella di tuo interesse

Google Chromecast

Google Cast è la tecnologia sviluppata da Google che permette di rendere smart il Tv e trasmettere video e audio  allo schermo. Diventa immediato anche effettuare il mirroring di smartphone, tablet e computer tramite l’utilizzo della loro chiavetta Chromecast. (Continua dopo la foto)

Collegare il telefono alla TV con la Chromecast di Google
Come collegare il telefono alla TV: questa è la Google Chromecast

Comincio con l’analizzare il collegamento wireless di Google Cast. Per poter effettuare questo tipo di collegamento, come detto in precedenza, dovrai comprare la Google Chromecast, dispositivo acquistabile nei negozio di elettronica. Esistono due versioni nel momento in cui scrivo. Una da 39 euro che supporta video ad una risoluzione massima di 1080p, ovvero FullHD; un’altra da 79 euro, che ti permette di trasferire contenuti video in risoluzione 4K. Entrambe supporta il mirroring del display del telefono o tablet. Essendo compatibile con tutti i dispositivi Android risulta estremamente versatile e comoda. Questo adattatore è utilizzabile anche con iPhone, però solamente per la trasmissione di un video direttamente da applicazioni come Netflix, o Youtube, per cui non ti permette di effettuare il mirroring. Particolare importante per riuscire a far funzionare il tutto è quello di avere in casa una rete wireless già esistente, altrimenti non è possibile utilizzare la Google

Chromecast, come collegarla

Indispensabile che la Chromecast sia collegata alla stessa rete wifi del cellulare. Una volta che ci siamo sincerati di questo collegarla è un gioco da ragazzi.

  • Una volta collegata la Chromecast alla porta HDMI del televisore vai selezionare source sul telecomando
  • scegli il numero della porta HDMI utilizzata e dal menu selezionala
  • sullo schermo vedrai una immagine di sfondo generata dalla Chromecast
  • Andiamo sul cellulare e selezioniamo l’icona che rappresenta un piccolo schermo con il simbolino della rete wifi
  • si aprirà un menù dove verrà indicato il nome della tua chromecast, selezionalo
  • Il gioco è fatto, ora il tuo video è sullo schermo del Tv

Ricordiamo che la Chromecast funziona in modalità streaming solo con le app dichiaratamente supportate. Per fortuna Youtube, Infinity tv e Netflix sono nella lista.

Chromecast senza linea fissa a casa

Se nella vostra abitazione siete sprovvisti di connessione wifi ad una rete internet fissa non disperate. Chromecast, seppur in modo un po men fluido, può funzionare ugualmente. Importante è munirsi di due smartphone. Il primo verrà utilizzato per creare un hotspot per collegare sia la Tv che il cellulare numero due. Una volta che sia la televisione che il secondo smartphone sono nella stessa rete wifi del primo cellulare, facciamo partire l’applicazione che vogliamo dallo smartphone numero due. In questo modo otterremo la situazione sperata… ma vi consigliamo di fare una grande scorta di Gb nel vostro piano tariffario per utilizzare app come ad esempio Netflix. Un buon provider telefonico con molti Gb ad un prezzo concorrenziale è Iliad. Se volete approfondire ecco QUI il link all’operatore telefonico.

Aggiornamento su Iliad: oltre alle promozioni su mobile, si vocifera che per il 2021 ci saranno novità anche sul piano di rete fissa. Eliminata completamente l’ADSL, Iliad punterà tutto sulla Fibra a prezzi molto concorrenziali. Su questo argomento non ci resta che aspettare il prossimo anno.

DLNA

Questo è il nome della prima tecnologia usata per collegare il telefono alla televisione. E’ imprescindibile una rete WiFi per il suo funzionamento ed è supportata da tutti i dispositivi. Purtroppo presenta grossi limiti in materia di mirroring dello schermo e formato.

Fire Tv Stick Amazon

Anche per il prodotto di punta di Amazon, bisogna utilizzare una porta HDMI per poter mettere in contatto l’apparecchio alla Tv. Grazie alla Fire Tv Stick si può fare velocemente streaming di tutti i contenuti del nostro cellulare sulla Tv collegata. Grossa poco più di una chiavetta Usb e dotata di telecomando, ha la possibilità di collegarsi immediatamente a contenuti come Netflix, Youtube e l’immancabile Amazon Prime Video. Compatibile al 100% con l’intelligenza artificiale di Alexa, da la possibilità di comandare i contenuti con la voce.

Se sei deciso ad acquistare la Fire Tv Stick di Amazon, trovi il link diretto al sito QUI

Come collegare il telefono alla TV tramite cavo (Android)

Se hai un telefono Android e vuoi collegare con il classico vecchio cavo il telefono alla televisione, devi accertarti che il tuo telefono supporti l’uscita video, caratteristica denominata MHL. Posso dirti che tendenzialmente è una specifica presente su telefoni di fascia medio-alta. Se hai un telefono compatibile con MHL allora dovrai acquistare un cavo dedicato che va da attacco micro USB ad HDMI.E’ un adattatore che si collega da un lato sul tuo telefono, dall’altro lato si collega via HDMI al tuo televisore. Per far si che funzioni devi collegare anche la corrente al cavo altrimenti non potrà funzionare. Alla sua gia grandissima facilità di utilizzo, si aggiunge la possibilità di utilizzarla con comandi vocali grazie alla compatibilità con gli assistenti Google, Google Home e Nest Hub.

Come collegare il telefono alla televisione in modalità wireless (iPhone)

Tecnologia Airplay 2

Come detto poche righe più sopra, se possiedi un iPhone e vuoi collegarlo in Wi-Fi al televisore, ciò che ti serve è la Apple TV. E’ un dispositivo che si collega alla rete wireless esistente e tramite la tecnologia AirPlay 2 ti permette di fare il mirroring del tuo iPhone.

Una volta collegata la Apple Tv alla rete Wi-Fi, scorrendo dal basso verso l’alto sul tuo iPhone ti basterà selezionare AirPlay e ti comparirà la Apple TV. Esiste  una versione da 159 euro che ti permette di inviare filmati alla risoluzione massima 1080p. La versione invece da 199 euro supporta anche video in 4K. Nel caso fossimo dotati di un televisore di ultima generazione compatibile con questa tecnologia, la Apple Tv diventerà superflua.

Come collegare Iphone e Tv con Airplay 2

  • Dallo smartphone seleziona l’icona di Airplay a forma di schermo con un triangolino al centro mentre è in esecuzione un video
  • Seleziona la Apple Tv di tuo interesse o il nome del tuo televisore compatibile

Come collegare il telefono alla TV con cavo (iPhone)

Per quanto concerne il mondo Apple, per poter effettuare questo tipo di collegamento, dovrai acquistare un adattatore tramite il quale poi colleghi l’iPhone alla tv con un comune cavo HDMI. Esiste sia originale Apple che compatibile. Una volta acquistato l’adattatore dovrai acquistare anche un cavo HDMI.