Europa lontana, chiusa per gli italiani. Matteo Salvini: “Pazienza, siamo l’Italia, ce la faremo anche da soli”

0
485
Il leader della Lega Matteo Salvini
Matteo Salvini

No ai turisti italiani in Europa, Salvini risponde in difesa del patrimonio paesaggistico e culturale del nostro Paese

Sempre più acceso il dibattito vacanze in queste ore, a fronte della ancora delicata questione COVID. La maggior parte delle nazioni mondiali, Italia inclusa, aveva stabilito di chiudere le frontiere proprio per salvaguardare i cittadini da un possibile aumento di contagio.

Ora però che le cose sembrano migliorare, ci potrebbe essere una riduzioni di questi limitazioni, sebbene gran parte dell’Europa, compresa la Grecia, abbia deciso di dire no ai turisti italiani. Di tutta risposta, Matteo Salvini è intervenuto sulla questione facendo presente che a noi non serve spostarci per fare una buona vacanza.

Matteo Salvini in difesa dell’Italia

Il settore turistico è e sarà sicuramente quello che subirà il contraccolpo peggiore dopo il lockdown. In vista di un rischio di seconda ondata, molti Paesi europei stanno chiudendo le porte ai turisti provenienti dall’Italia, una delle nazioni più colpite dall’epidemia di coronavirus.

Per tale ragione il leader della Lega ha deciso di intervenire per spendere qualche parola in favore degli italiani e delle risorse preziose che abbiamo. Salvini dice: “Abbiamo la fortuna e l’orgoglio di vivere nel Paese più bello del mondo. Cultura, ambiente, monumenti, enogastronomia, montagne e spiagge, mari e laghi: ai turisti di tutto il mondo dico che sono i benvenuti, mentre agli italiani che potranno riposarsi per qualche giorno chiedo di stare in Italia, quest’anno più che mai“.

Farci scivolare gli insulti

Il leader del carroccio torna anche sulla questione insulti ad opera del settimanale olandese. Parlando in linea generale ha fatto capire che l’Italia reagisce a questi modi di fare con la noncuranza. Non è certo un bel comportamento quello di effettuare controlli e apporre dei limiti solo nei riguardi dei turisti italiani. Così come non è bello vedere Giornali del Nord Europa prendersi gioco di noi. Ma l’Italia non si crea problemi, può farcela da sola, sulla base di quello che il proprio Paese offre e grazie anche alla gente straordinaria che lo popola.

Sicuramente l’atteggiamento dell’Europa lascia molto riflettere sulla posizione che l’Italia occupa in tal contesto. Ma questi comportamenti devono semplicemente farci capire che da soli possiamo farcela. Come del resto sostiene anche Matteo Salvini.

Sei d’accordo con le parole del leader della Lega Matteo Salvini? Faccelo sapere e, se vuoi seguirci, clicca QUI e schiaccia la stellina per rimanere informati su VNL Magazine, app GRATUITA di Google News.