Gerry Scotti e Paolo Bonolis: il loro primato in solitaria

0
15
Gerry Scotti e Paolo Bonolis

Gerry Scotti e Paolo Bonolis presentatori di successo

Alzi la mano chi non conosce i due presentatori più amati nel panorama italiano Gerry ScottiPaolo Bonolis. I due hanno dovuto lottare molto per arrivare a questo traguardo. Sono la generazione di presentatori che è succeduta ai mostri sacri come Mike Bongiorno, Pippo Baudo, Corrado e Raimondo Vianello. Questo li ha portati a doversi scontrare con il loro ricordo e e confrontarsi continuamente con la professionalità che i loro predecessori hanno dimostrato negli anni.

In questo periodo caratterizzato dalla pandemia da Coronavirus, una fascia di telespettatori è aumentata vertiginosamente: stiamo parlando dei bambini. Secondo una ricerca i piccoli, in questo periodo, si sono distratti seguendo la televisione. È risultato che i due conduttori più amati da questa fascia di pubblico sono proprio Gerry Scotti e Paolo Bonolis. Il loro stile amichevole e scherzoso e la loro dolcezza li ha resi idoli dei bambini.

Paolo Bonolis ed i suoi inizi in TV

Paolo Bonolis ha iniziato la sua carriera televisiva conducendo proprio un programma per bambini. Dai primi anni ’80, si è prestato, accanto ad un pupazzo tutto rosa di nome Wan a far divertire i più piccoli nella trasmissione ‘Bim Bum Bam’. Il suo successo tra piccoli telespettatori già allora era altissimo E da questa esperienza ne ha tratto insegnamento.

Nei Nei programmi che ha condotto successivamente sempre avuto un occhio di riguardo per permettere anche alle fasce di età più piccole di poter godere dell’intrattenimento che proponeva. Per rendere tutto più scherzoso si è unito artisticamente ad un personaggio divertentissimo che gli fa da spalla ormai da molti anni: stiamo parlando di Luca Laurenti. (Continua dopo la foto)

Gerri Scotti e Paolo Bonolis con Luca Laurenti ad Avanti un Altro

Gerry Scotti e quell’empatia innata

Gerry Scotti invece ha cominciato in maniera particolare. Era uno speaker di Radio Deejay verso la metà degli anni 80. Simpatico e mai volgare ha preso sempre più spazio all’interno delle emittenti televisive riuscendo ad emergere come presentatore. Indimenticabile la conduzione di un programma che ha fatto la storia della televisione italiana e che ha fatto sognare milioni di persone ogni sera: ‘Chi vuole essere milionario‘.

In questo programma Gerry Scotti si è consacrato ufficialmente come uno dei presentatori più seguiti ed amati dal pubblico italiano. Anche la scelta di prendere il timone di programmi come Striscia la Notizia o Italians Got Talent e lo hanno sempre premiato sotto ogni punto di vista.