Leoluca Orlando contro Musumeci: “Eliminiamo i confini, accogliamo tutti” (VIDEO)

0
3972
Il sindaco di Palermo Leoluca Orlando
Leoluca Orlando

L’intervento di Leoluca Orlando su La7

Il Sindaco di Palermo Leoluca Orlando nel programma di La7 ‘L’aria che tira‘ spiega il suo punto di vista sull’emergenza migranti. Contrariamente al grido di aiuto del Governatore della Sicilia Nello Musumeci, il primo cittadino palermitano parla addirittura di eliminare tutti i confini per rendere più agevole l’arrivo di migranti.

Le parole del sindaco di Palermo

Alla richiesta di stato di emergenza del Governatore Musumeci, Leoluca Orlando risponde tenendo fede alla sua fazione politica. Secondo il suo pensiero tutti hanno diritto alla salute, comprese le persone che attraversano il mare per sbarcare nela sua regione. Parla si di emergenza, ma globale che si combatte solo eliminando gli egoismi. Ecco le sue parole in trasmissione.

Siamo in presenza di una catastrofe globale, e questa globalità deve essere affrontata eliminando confini ed egoismi. Non bisogna perdere di vista la dimensione dei valori: parliamo di esseri umani e di diritto alla salute. Palermo è l’ultima città per morti e contagiati, ed è la città più accogliente“.

La risposta dei cittadini

A queste frasi però molti suoi concittadini e, più in generale la Regione Sicilia, hanno manifestato il loro dissenso parlando di danno al turismo oltre che sanitario. Infatti, se da una parte il rischio covid-19 spaventa la popolazione, dall’altra la mancanza di turisti rischia di distruggere una economia che, nell’isola è molto fragile. E se Nello Musumeci sembra aver capito l’insieme di questi problemi, Leoluca Orlando continua imperterrito sulla linea dell’accoglienza ad ogni costo senza ascoltare i suoi concittadini.

Voi cosa ne pensate? Siete d’accordo con le parole di Leoluca Orlando? O vi schierate con il pensiero di Nello Musumeci che vuole arginare gli sbarchi e limitare la presenza di soggetti positivi al Covid-19? Fatecelo sapere e, se volete seguirci, cliccate QUI e schiacciate la stellina per rimanere informati su VNL Magazine, app GRATUITA di Google News.