Matteo Salvini, critica Conte a L’aria che tira: “Cosa avrà da ridere?”

0
121
Matteo Salvini risponde agli attacchi di Giuseppe Conte
Matteo Salvini e Giuseppe Conte

Salvini e la critica al premier Conte: fuori luogo la battuta ironica fatta a Madrid

Matteo Salvini non manda giù l‘idea di questo Governo, il suo modo di affrontare le questioni che premono all’Italia, e le personalità che se ne stanno occupando. Per questo viene spesso attaccato da ministri e dal Presidente del Consiglio. Stavolta però il Senatore Salvini non ha lasciato correre e la critica al premier Conte ha fatto furore nel programma politico di la7 L’aria che tira. In quanto ospite d’onore, il leader della Lega ha messo ko l’ironia avuta da Conte durante la visita a Madrid.

La battuta di Conte che fa adirare il centrodestra

Non solo Salvini, ma tutto il centrodestra ha preso male le parole del presidente del Consiglio. Quest’ultimo, in trasferta da Madrid, scherza citando il film di Nanni Moretti per commentare le tensioni con il centrodestra.

Ha infatti detto “C’è un po’ di difficoltà a concordare con l’opposizione un luogo e un tempo in cui confrontarsi. Mi ricorda un po’ il Nanni Moretti di Ecce Bombo. Mi si nota di più se lo facciamo a Villa Pamhilj o più istituzionalmente a Palazzo Chigi? Mi si nota più se si fa in un modo o in quell’altro?”. 

Brutta la reazione di Matteo Salvini

Un modo per alleggerire la tesa situazione o un modo per pungere il centrodestra?  Sta di fatto che è bastato ciò per prendere sotto mira il premier e dire quello che realmente pensa su questo tentennamento. Dubbi che ricordiamo, hanno proibito ai leader di destra di accetare l’invito di Conte a Palazzo Chigi.

E dunque Salvini dice “Mi fa piacere che abbia voglia di sorridere il presidente del Consiglio – premette il leader della Lega -. Io dopo vado a incontrare il presidente Inps a portare la voce di lavoratori, cassintegrati e pensionati che non hanno niente da ridere“.

Una reazione giustificata quella del leader del Carroccio, il quale ci tiene ancora una volta a sottolineare le falle nella gestione in questo periodo d’emergenza. Comunque sia trattasi di un gran bel colpo basso per il premier spesso innalzato ad avvocato del popolo. È bastata una parola di Salvini per far passare a tutti la voglia di ridere.

Voi cosa ne pensate? Avete visto il programma in diretta? Fatecelo sapere e, se volete seguirci, cliccate QUI e schiacciate la stellina per rimanere informati su VNL Magazine, app GRATUITA di Google News.