Monica Cirinnà, fratello e nipote arrestati: social media insulta gli utenti su Facebook

0
1495
Monica Cirinnà senatrice del PD
Monica Cirinnà

Fratello e nipote di Monica Cirinnà arrestati per riciclaggio

Monica Cirinnà ha affrontato in questi giorni gli arresti del fratello e del nipote durante una operazione servita a fiaccare il clan camorrista Senese che ha coinvolto, al momento, 28 persone. La notizia ovviamente ha fatto subito il giro del web e non sono mancati commenti pesanti sulla politica del PD.

La senatrice piddina ha subito dichiarato che: “Apprendo con amarezza e dolore che mio fratello sarebbe coinvolto in un’inchiesta giudiziaria. So pochissimo della sua vita travagliata, benché abbia sempre cercato di aiutarlo a mettere sulla giusta via la sua esistenza. Il fatto che avesse accolto in casa nostro padre novantenne mi aveva fatto sperare in un ravvedimento. Se così non fosse ne sarei addolorata e profondamente delusa. Mi auguro che la sua posizione venga chiarita al più presto“.

Per quanto mi riguarda”, ha continuato Monica Cirinnà, “considero la responsabilità penale personale, così come personale è il dolore che provo in questo momento“. Sui social invece ha chiesto a gran voce rispetto per suo fratello e per la sua famiglia. Ma gli utenti di Facebook hanno voluto dire la loro opinione e, ai molti pensieri poco lusinghieri, ha risposto il social media manager della piddina.

Le frasi fuori luogo del social media manager

A fare infuriare ancora di più gli utenti di facebook ci ha pensato il social media manager di Monica Cirinnà con delle affermazioni che hanno lasciato tutti a bocca aperta. In risposta a diverse persone che la accusano di essere la causa della rovina della famiglia tradizionale, si lancia in frasi inadatte per un profilo di una senatrice della Repubblica italiana.

“I suoi genitori hanno fallito miseramente”, oppure “prima leone da tastiera, ora coniglio. Allora risponde o è solo un codardo?”, e ancora “non sa neanche leggere però commenta. Tipico dei fascio legaioli“. Queste sono solo parte delle risposte che il social media propina ai diversi profili che si alternano nel criticare la senatrice.

La risposta del web

Ovviamente, all’interno della rete si è sparsa la voce e molti internauti si sono precipitati sul profilo della piddina per dire la loro. Andrea per esempio afferma che: “saranno pure faschio legaioli prima leone e poi coniglio…. ma non e’ di certo un camorrista…… la spocchia a sx non finisce mai“. Teli è convinto che: “La spudoratezza di queste persone dice tutto su cosa sono. Sarebbero capaci di negare la pioggia standoci sotto. Naturalmente se a loro conviene“.

Voi cosa ne pensate della vicenda? Fatecelo sapere e, se volete seguirci, cliccate QUI e schiacciate la stellina per rimanere informati su VNL Magazine, app GRATUITA di Google News.