Nello Musumeci lancia l’allarme: migranti positivi al Covid-19, rischio contagio a Noto

0
346
Il presdente della Regione Sicilia Nello Musumeci
Nello Musumeci

 

Lo sbarco della Mare Jonio in Sicilia

Dopo poche ore dall’approdo della nave ONG Mare Jonio, a dare l’allarme ai cittadini siciliani ci ha pensato il Presidente della regione Sicilia Nello Musumeci. In un post sul suo profilo facebook denuncia la decisione del Governo italiano di trasferire i malati nella città turistica di Noto. Nonostante la richiesta della Regione Sicilia di far alloggiare i migranti su una nave in rada, la decisione di far sbarcare i malati è arrivata direttamente dallo Stato. Il Decreto Sicurezza, ancora in vigore, non è stato neanche preso in considerazione.

Il post di Nello Musumeci

 

Dei 43 immigrati sbarcati ieri ad Augusta, 8 sono risultati positivi al Coronavirus. Si trovano a #Noto e non su una nave in rada come aveva chiesto il governo siciliano. Ma lo Stato dice che la nave costa troppo. E quindi si possono alloggiare a Noto, dove già si trovano. Avete capito bene: a Noto, perla del nostro turismo.

Il nostro sistema sanitario ha provveduto a effettuare i tamponi e ha posto in isolamento i positivi, dividendoli dagli altri. Ma permangono due grandi domande: perché la quarantena sulla terra ferma? Perché nessuno ci informa sulle condizioni reali dei campi in Libia? Sono domande alle quali Roma ha il dovere di rispondere. Verificherò a questo punto se non sia il caso di ordinare la zona rossa attorno alla struttura che ospita gli immigrati“. Ecco il post di Nello Musumeci

 

Dei 43 immigrati sbarcati ieri ad Augusta, 8 sono risultati positivi al #Coronavirus. Si trovano a #Noto e non su una…

Posted by Nello Musumeci on Thursday, July 2, 2020

 

Voi cosa ne pensate della situazione in Sicilia? Nello Musumeci secondo voi ha ragione? Fatecelo sapere e, se volete seguirci, cliccate QUI e schiacciate la stellina per rimanere informati su VNL Magazine, app GRATUITA di Google News.