Scontro tra Matteo Salvini e De Luca: “Così è follia…”

0
320
Scontro tra Matteo Salvini e Vincenzo De Luca
Matteo Salvini e Vincenzo De Luca

Forte attacco di Matteo Salvini a Vincenzo de Luca: l’operato nella Regione Campania è del tutto sbagliato

Che tra il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, e il leader della Lega Matteo Salvini, non scorra buon sangue questa è cosa risaputa. Ma le frecciatine tra i due continuano imperterrito. Dopo la patetica battuta del Governatore campano sugli occhiali del leader del Carroccio, adesso è Salvini a pizzicare De Luca, in merito alla gestione del tutto errata di questo momento molto delicato.

Le dichiarazioni ufficiali a Pomeriggio 5

La forte critica contro il presidente della Regione Campania è avvenuta davanti a milioni di italiani, durante l’intervento nel programma di Barbara D’Urso Pomeriggio 5. Salvini si complimenta con la maggior parte delle regioni italiani che stanno gestendo in queste ore la cosa con molta serietà. Stanno investendo soldi e garantendo efficienza ai cittadini, prescindendo dall’orientamento politico.

Ma l’unico a sbagliare, secondo il leader della Lega, è De Luca in Campania che non si capisce cosa stia aspettando. Con i suoi ritardi e i suoi dubbi, non fa altro che danneggiare i lavoratori e commercianti napoletani.

La conduttrice, che ha origini napoletane, ha provato a giustificare il comportamento del presidente della Regione sostenendo che forse ha timore per i suoi cittadini. Ma Salvini ironizza così: “Allora sono matti tutti gli altri Governatori che in tutta Italia permettono alla gente di lavorare in sicurezza. La gente ormai ha capito che non si scherza con la malattia. Gli italiani hanno dimostrato grande senso di responsabilità e sacrificio, adesso ne meritato altrettanto. Non bastano più parole e promesse”.

Matteo Salvini difende San Gregorio Armeno

La situazione spiacevole che ha fatto sbottare il leader della Lega è quella inerente ai negozianti di San Gregorio Armeno. Ci vuole solidarietà verso l’artigianato. Per Salvini, i commercianti di San Gregorio Armeno sono stati abbandonati al caso. La Regione e il Governo non hanno minimamente preso in considerazione le necessità degli artigiani.

E invece a San Gregorio ci sono delle eccellenze che vanno sostenute, la burocrazia di De Luca danneggia i commercianti. Salvini conclude così: “De Luca e il Governo, nonostante i tanti ministri campani, rischiano di uccidere la via dei presepi“.

E voi da che parte state? Chi ha ragione tra i due? Matteo Salvini o Vincenzo De Luca? Fatecelo sapere cliccando QUI e schiacciando la stellina per rimanere informati su VNL Magazine, app di Google News.