Vauro, vignetta vergognosa contro una donna: dura reazione di Salvini [FOTO]

0
1108
Vauro, è scontro con Matteo Salvini
Vauro contro Matteo Salvini
[themoneytizer id=”63978-1″]

 

L’ossessione di Vauro per Matteo Salvini

Il vignettista del Fatto Quotidiano Vauro non riesce proprio a stare lontano da Matteo Salvini. La sua ultima vignetta ha fatto indignare tutti gli esponenti della destra che, a ragione, condannano il disegno sessista. Anche questa volta, il ‘disegnatore’ anti Salvini ha perso l’occasione per fare bella figura.

Eugenio Giani contro Susanna Ceccardi

[themoneytizer id=”63978-2″]

 

L’idea di questa vignetta nasce dalle parole di Eugenio Giani nei confronti dei Susanna Ceccardi. Il candidato del PD in toscana infatti ha voluto esprimere la sua opinione sulla sua avversaria politica alle Regionali. “In Toscana stanno facendo una campagna fotocopia, dove il mio avversario è Matteo Salvini che si porta dietro al guinzaglio una candidata“.

A queste parole sono susseguite moltissime critiche da parte di esponenti politici e di elettori del centrodestra. La diretta interessata, senza scomporsi più di tanto ha comunque messo subito in chiaro le cose con una frase tanto tagliente quanto elegante. “Non voglio fare la vittima, una certa sinistra griderebbe allo scandalo se un nostro esponente dicesse a una donna dello schieramento avversario che è buona soltanto a stare al guinzaglio come una cagna“.

Queste parole sembravano aver messo fine ad una brutta pagina politica ma così non è stato. Incurante della volgarità e della gravità delle parole, Vauro ha deciso di trasformare la vicenda in una vignetta.

[themoneytizer id=”63978-19″]

 

La vignetta sotto accusa di Vauro

Come dicevamo, Vauro ha pensato bene di utilizzare le parole di Eugenio Giani per attaccare indirettamente Matteo Salvini. E così, sulle pagine del Fatto Quotidiano, si è messo di impegno ed ha creato una ‘opera d’arte’ come solo lui è capace.

In piedi con in mano un guinzaglio teso si vede un Matteo Salvini che, sotto la frase ‘Al guinzaglio? Salvini difende la Ceccardi‘, controbatte dicendo: “Azzardatevi a ripeterlo e la sciolgo!“. Oltre che di cattivo gusto viene da chiedersi se Vauro abbia pensato realmente a ciò che ha scritto.

Il leader della Lega Matteo Salvini ha comunque deciso di postare su twitter la vignetta per far vedere a tutto il popolo del centrodestra di che cosa è capace il vignettista.

[themoneytizer id=”63978-28″]

 

Vauro crea una vignetta sessista
La Vignetta di Vauro considerata sessista

Cosa ne pensate della vignetta di Vauro? A voi fa ridere questa sua comicità? E come mai se la prende sempre con Matteo Salvini? Fatecelo sapere e, se volete seguirci, cliccate QUI e schiacciate la stellina per rimanere informati su VNL Magazine, app GRATUITA di Google News.

[themoneytizer id=”63978-20″]