Vincenzo De Luca fuori controllo: “Salvini ha la faccia come il…” [VIDEO]

0
794
Vincenzo De Luca e Matteo Salvini: lo scontro
Vincenzo De Luca contro Matteo Salvini

 

Vincenzo De Luca continua la faida contro Matteo Salvini

Il Governatore della Campania Vincenzo De Luca ha mantenuto la parola. Ieri aveva annunciato con un messaggio molto forte che oggi avrebbe detto ciò che pensa su Matteo Salvini. E così con un video ha deciso di sparare a zero sul leader della Lega.

Il messaggio di ieri e e parole di fuoco

Nelle scorse ore, Vincenzo De Luca si era già sbilanciato definendo Salvini un ‘somaro geneticamente puro‘ e promettendo una replica ancora più incisiva nella giornata di oggi. Quello che ne è uscito è un attacco in piena regola al leader del carroccio.

Dobbiamo perdere qualche minuto per dedicare qualche nostro pensiero ad un somaro politico che ha ripreso a ragliare. Mi riferisco ad alcuni commenti fatti dopo la festa dei tifosi del Napoli, commenti che hanno portato alla luce una propensione sotterranea allo sciacallaggio, perfino al razzismo nei confronti di Napoli, la Campania e del sud che sembra difficile da estirpare”.

 

Queste le parole del Governatore della Campania Vincenzo De Luca in risposta a Matteo Salvini che aveva fatto notare la totale inosservanza del distanziamento sociale nella festa del Napoli. Ma questo era solo il preludio perché il Governatore continua il suo discorso attaccando sempre più pesantemente Salvini.

L’ offesa colorita di De Luca

Nel proseguio del video definisce ‘3 volte somaro‘ Salvini e spiega anchenil motivo delle sue parole. Primo perché se uno organizza una manifestazione il 2 giugno e a farlo non è un tifoso ma un segretario di partito in totale inosservanza delle norme di distanziamento, ha la faccia come il suo fondoschiena, peraltro usurato. Secondo motivo di ciucceria come direbbe Eduardo De Filippo, si fa un assembramento notturno e l’equino domanda al governatore perché non ha fatto niente per far rispettare  le norme nazionali, ma l’obbligo spetta al ministero dell’Interno e al prefetto. il presidente della Regione non c’entra niente“. Termina il suo monologo definendo Matteo Salvini un Neanderthal.

 

La risposta immediata di Salvini

Senza pensarci due volte, il leader della Lega Matteo Salvini risponde punto su punto al Governatore Vincenzo Del Luca: “Invece di insultare me o di mancare di rispetto perfino ai morti per virus, il signor De Luca riapra i troppi ospedali che ha chiuso in questi anni, i cittadini lo pagano per questo“.

Riprendendo le parole di De luca afferma che il razzismo che vede è quello del Governatore nei confronti dei suoi cittadini. Governando la Campania senza aprire ospedali costringe molte persone a dover fare viaggi della speranza in altre regioni. Dati alla mano continua: “14.000 persone si sono venute in Lombardia a curarsi nel 2019, pagando di tasca propria l’incapacità di chi governa“. Siamo sicuri che questa storia avrà ancora capitoli interessanti tra Matteo Salvini e Vincenzo De Luca.

Voi avete seguito tutta la vicenda? Siete d’accordo con le parole di De Luca? Fatecelo sapere e, se volete seguirci, cliccate QUI e schiacciate la stellina per rimanere informati su VNL Magazine, app GRATUITA di Google News.